Harry Potter Wiki
Advertisement
Harry Potter Wiki

L'Acquaviola (ing: Gillywater) è una bevanda che si serve al pub di Hogsmeade I Tre Manici di Scopa e a Il Paiolo Magico di Diagon Alley.

Storia

Nel 1993, Minerva McGranitt ordinò un bicchiere di Acquaviola a I Tre Manici di Scopa mentre era in compagnia dei suoi colleghi professori e l'allora Ministro della Magia Cornelius Caramell.[1]

Nel 1996, Luna Lovegood ordinò un bicchiere di Acquaviola a I Tre Manici di Scopa che bevve con l'aggiunta di una fetta di cipolla, mentre era in compagnia di Harry Potter, Hermione Granger e Rita Skeeter.[2]

Nel dicembre 1996, Romilda Vane provò a convincere Harry Potter a bere dell'Acquaviola a cui aveva aggiunto una Pozione d'Amore nella Sala Comune Grifondoro, ma Harry declinò dicendo che non gli piaceva l'Acquaviola. Dato che sapeva che quella che gli era stata offerta conteneva un filtro d'amore, non è chiaro se effettivamente non gli piaccia o se sia stata solo una scusa.[3]

Dietro le quinte

Si pensa che l'Acquaviola sia una combinazione tra Algabranchia e acqua.

Note

  1. 1,0 1,1 Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, Capitolo 10 (La Mappa del Malandrino)
  2. Harry Potter e l'Ordine della Fenice, Capitolo 25 (Lo scarabeo in trappola)
  3. Harry Potter e il principe mezzosangue, Capitolo 15 (Il voto infrangibile)
Advertisement