Harry Potter Wiki
Advertisement
Harry Potter Wiki

Gli Auror sono membri del Ministero della Magia che combattono le Arti Oscure e i suoi sostenitori, tra cui Lord Voldemort e i suoi Mangiamorte. Per la loro funzione, sono stati autorizzati da Bartemius Crouch Sr. a poter far ricorso alle Maledizioni senza Perdono, cioè le armi migliori delle arti oscure. Con la caduta di Voldemort, gli Auror hanno assunto una formale autorizzazione di pattuglia e di protezione (il segretario del Primo ministro inglese è, in questa saga, un Auror), ma col suo ritorno, sono di nuovo tornati sulla breccia.

Per poter diventare Auror, gli allievi devono allenarsi duramente e a lungo in combattimenti magici avanzati, e devono avere ottime credenziali (ottimi voti scolastici) per poter essere ammessi al corso, che di solito dura tre anni.

Per la loro attività, anche Harry stesso desidera entrare a farne parte. Secondo la Professoressa Minerva McGranitt, per poter entrare al corso di Auror, si devono avere non meno di cinque M.A.G.O. con votazioni non inferiori a "Oltre Ogni Previsione". Quindi i candidati vengono sottoposti a una serie di prove per testare la loro capacità di reagire bene sotto pressione e la loro abilità di difesa dai pericoli (e dai sostenitori delle Arti Oscure).

Auror Conosciuti

Etimologia

Il nome di "Auror" scelto dall'autrice probabilmente si riferisce all'aurora in antitesi con il termine "(mago) oscuro" in quanto è la fine delle tenebre e inizio del nuovo giorno.

Advertisement