FANDOM


Gli Auror sono membri del Ministero della Magia che combattono le Arti Oscure e i suoi sostenitori, tra cui Lord Voldemort e i suoi Mangiamorte. A causa della loro funzione, sono stati autorizzati da Barty Crouch a poter far ricorso alle Maledizioni senza Perdono, cioè le armi migliori delle arti oscure. Con la caduta di Voldemort, gli Auror hanno assunto una formale autorizzazione di pattuglia e di protezione (il segretario del Primo ministro inglese è, in questa saga, un Auror), ma col suo ritorno, sono di nuovo tornati sulla breccia.

Per poter diventare un Auror, gli allievi devono allenarsi duramente e a lungo in combattimenti magici avanzati, e devono avere ottime credenziali (ottimi voti scolastici) per poter essere ammessi al corso, che di solito dura tre anni.

A causa della loro attività, anche Harry stesso desidera entrare a farne parte. Secondo la Professoressa McGranitt, per poter entrare al corso di Auror, si devono avere non meno di cinque M.A.G.O. con votazioni non inferiori a "Oltre ogni previsione". Quindi i candidati vengono sottoposti a una serie di prove per testare la loro capacità di reagire bene sotto pressione e la loro abilità di difesa dai pericoli (e dai sostenitori della arti Oscure).

Il nome di "Auror" scelto dall'autrice probabilmente si riferisce all'aurora in antitesi con il termine "(mago) oscuro" in quanto è la fine delle tenebre e inizio del nuovo giorno.

Tra gli Auror incontrati nella saga di Harry Potter vi sono:

  • Rufus Scrimgeour (capo dell'ufficio degli Auror prima di diventare Ministro della magia in Harry Potter e il principe mezzosangue)
  • Alastor Moody
  • Ninfadora Tonks
  • Kingsley Shacklebolt
  • Harry Potter
  • Ron Weasley
  • Dawlish
  • Proudfoot, uno degli Auror posti a difesa di Hogwarts nel sesto anno, insieme a Dawlish e Savage.
  • Savage, uno degli Auror posti a difesa di Hogwarts nel sesto anno, insieme a Dawlish e Proudfoot.
  • Frank e Alice Paciock (torturati fino alla follia da Bellatrix Lestrange)

Negli ultimi anni il nome Auror viene anche coniato da un gran numero di fan della saga per identificare quelli che credono fermamente nell coppia Harry Potter e Hermione Granger e fondamentalmente anche Ron Weasley e Luna Lovegood.Gli Auror possono anche essere chiamati Harmony, ovvero l'unione dei nomi originali dei personaggi, il significato della parola Harmony è guarda caso armonia. Coloro che invece sostengono le coppie attuali vengono chiamati Orange (probabilmente in riferimento ai capelli weasley) o Drunks che è un termine più dispregiativo usato dagli altri fan.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.