FANDOM


Edvige la civetta delle nevi
Edvige
Informazione biografica
Informazione fisica
Specie

civetta delle nevi

Sesso

Femminile

Occhi

ambra

Famiglia
Affiliazione
Lealtà

Harry Potter

Edvige (g.27 Luglio, 1997) era la civetta delle nevi (Bubo scandiacus) di Harry Potter. Edvige era un regalo per i suoi 11 anni fattogli da Rubeus Hagrid a Harry. Hagrid l'ha acquistata all'Emporio dei Gufi di Eeylops.

Oltre a consegnare la posta, e venire "usata" per i tipici usi da gufo, Edvige, era anche una compagna fedele per Harry. Rimase una dei suoi più cari amici fino alla sua morte durante la Battaglia dei Sette Potter al culmine della Seconda Guerra Magica.

Biografia

Acquisto

Edvige

Fu Rubeus Hagrid, mentre aiutava Harry Potter ad acquistare i suoi materiali scolastici, che comprò Edvige come regalo di compleanno per Harry a Diagon Alley. Ovviamente Harry era felice del suo nuovo animale domestico ed era molto grato ad Hagrid. Questo è stato il primo regalo di compleanno che Harry avesse mai ricevuto, poiché i non festeggiavano mai il suo compleanno. Si affezionò molto a lei fin da subito.

Animale da compagnia di Harry Potter

Harry decise di chiamarla: Edvige, dopo un individuo che vide menzionato in Storia della Magia. Nei giorni prima di partire per il suo primo anno alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, Harry evitò i Dursley rimanendo nella sua stanza. Hedwig rimase con lui durante questo periodo, il suo unico amico al 4 di Privet Drive.

Durante la sua vita, Hedwig ha adempiuto le tradizionali funzioni di gufo, come: consegnare la posta per Harry, ma era anche un compagno leale e affettuoso; il suo modo ricorrente di mostrargli affetto era quello di mordicchiare delicatamente, le sue orecchie o dita. Dimostrò inoltre di essere pienamente capace di comprendere i suoi desideri e seguire fedelmente i suoi ordini, come quando le ordinò di trovare e beccare Ronald Weasley ed Hermione Granger per spingerli a scrivergli durante le vacanze estive.

Edvige era piena di risorse e intelligente. Una volta volò fino in Francia per consegnare Edvige con Harry e Ron il regalo di Hermione da parte Harry, per i suoi tredici anni, mentre il primo era in vacanza lì con i suoi genitori. Durante il viaggio di Edvige, Harry si trasferì al Paiolo Magico, dopo essere precipitato fuori da Privet Drive dopo una discussione particolarmente brutta. Nonostante non fosse in contatto con Harry, Hedwig non tornò a Privet Drive, ma andò direttamente al Paiolo Magico, arrivando cinque minuti dopo di lui, secondo l'affittacamere del Paiolo, Tom. Un'ulteriore prova dell'intraprendenza di Edvige si trova nel fatto che non aveva bisogno di un indirizzo specifico per recapitare i messaggi, anche solamente il nome era sufficiente.

Edvige era una civetta orgogliosa e dignitosa. Ha risposto a comportamenti che considerava inappropriati fissando o urlando a mo di rimprovero. A volte mostrava il suo dispiacere fisicamente, voltando le spalle a Harry (mostrandogli la coda), ammanettandolo con un'ala, o anche pizzicandolo un po' più forte del solito se era offesa. In particolare, sembrava sdegnosa del comportamento iperattivo del gufo di Ron Weasley, Leotordo.

Edvige con Harry nella sua stanza

La vera "Edvige"

La civetta delle nevi che ha "impersonato" Edvige si trova in realtà presso l'Oasi di Sant'Alessio a Sant'Alessio con Vialone in provincia di Pavia.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.