FANDOM



Hepzibah Smith fu una Strega.[1]

Biografia

Hepzibah amava collezionare le antichità magiche. Due degli oggetti più preziosi che possedeva erano una coppa che apparteneva alla sua antenata Tosca Tassorosso, e un medaglione che apparteneva a Salazar Serpeverde che comprò da Caractacus Burke.[1]

Incontro con Tom Riddle e morte

Al negozio Borgin & Burke, Hepzibah conobbe Tom Riddle. Un giorno, quando Tom andò a casa sua per comprare un'armatura fatta dai goblin, la donna gli mostrò: la Coppa di Tassofrasso e il Medaglione di Serpeverde.[1]

Due giorni dopo, si trovò il cadavere di Hepzibah, che aveva bevuto una cioccolata calda avvelenata. Nessuno sospettò Riddle, e infatti l'elfa domestica di Hepzibah confessò di aver ucciso la sua padrona.[1] In realtà fu Riddle a uccidere Hepzibah, anche se indirettamente, infatti aveva utilizzato un potente incantesimo sull'elfa, innestandole un falso ricordo, così che l'elfa si convinse di avere ucciso la padrone, e confessando quindi il crimine di cui non era colpevole. Lo scopo di Lord Voldemort era quello di impossessarsi dei due tesori della vecchia strega, passando inosservato.

Note

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.