FANDOM


Pottermore logo

Isobel McGranitt (nata Ross) è stata una Strega.

Biografia

Educazione a Hogwarts

Isobel ha frequentato la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, ma i suoi vicini di casa Babbani pensavano che frequentasse una scuola privata per ragazze in Inghilterra. Era la migliore della classe in Incantesimi ed era anche il Capitano della squadra di Quidditch.[1]

Matrimonio

Isobel si innamorò di Robert McGranitt, un sacerdote che abitava nel suo stesso paesino. Quando Isobel aveva diciotto anni, la coppia fuggì a Caithness ad abitare in una canonica insieme.[1]

Isobel non disse a suo marito di essere una strega fino al momento in cui la loro figlia Minerva cominciò a mostrare segni d'aver poteri magici. Dopo un paziente interrogatorio di Robert, Isobel scoppiò in lacrime, tirò fuori da sotto il letto la bacchetta che teneva chiusa a chiave in una cassa, e mostrò al marito quel che lei era veramente. Robert fu profondamente scosso da quella rivelazione. L'amore resistette, ma la fiducia tra la coppia si era spezzata.[1]

I McGranitt ebbero altri due figli, entrambi maschi; che mostrarono entrambi di possedere poteri magici. Minerva aiutò la madre a spiegare a Malcolm e Robert Junior che non dovevano sbandierare la loro magia ai quattro venti e  nascondere al padre gli incidenti e gli imbarazzi che la magia dei fratelli suscitava di tanto in tanto.[1]

Apparizioni

Note

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.