FANDOM


La maggior parte dei maghi di questi tempi sono mezzosangue comunque. Se non avessimo sposato Babbani, saremmo morti.
-- Statistica mezzosangue e purità del sangue


Mezzosangue (ing: Half-blood) era il termine comunemente usato per i maghi e
I Potter
le streghe che avevano genitori o nonni Babbani o Nati Babbani. Negli anni 90, i mezzosangue erano il tipo più comune di persona magica, poiché la popolazione magica purosangue si sarebbe estinta se essi, non si fossero sposati con Babbani e nati Babbani. 

Trivia

Va segnalato, che ogni mago che non è né Puro SangueNato Babbano, è considerato un Mezzosangue, anche se hanno due genitori maghi ; non hanno bisogno di avere esattamente la metà del patrimonio genetico babbano/mezzo stregone.

I bambini non magici, nati con almeno un genitore magico sono considerati Magonò dalla comunità magica piuttosto che dai mezzosangue o dai Babbani. Esempi includono Martha Steward II , il fratello di Dolores Umbridge e le due sorelle di Gilderoy Allock . A causa della loro parentela babbana, molti finiscono per assimilarsi alla popolazione Babbana, poiché avrebbero maggiori problemi a prosperare all'interno della comunità magica, anche se alcuni sono in grado di ritagliarsi nicchie per se stessi come Argus Gazza.


Trattamento

«Osi pronunciare il suo nome, tu !, lurido mezzosangue ! »
— Pregiudizio contro lo status di mezzosangue di Harry Potter da parte di Bellatrix Lestrange
I Potter

Harry Potter e i suoi bambini sono mezzo sangue sono mezzosangue con famosa ascendenza Babbana


Lista di Maghi Mezzosangue

Mezzosangue di prima generazione

Mezzosangue di seconda generazione

  • Alfred Cattermole — padre Purosangue o Mezzosangue e madre Nata-Babbana
  • Ellie Cattermole — padre Purosangue o Mezzosangue e madre Nata-Babbana
  • Maisie Cattermole — padre Purosangue o Mezzosangue e madre Nata-Babbana
  • Aberforth Silente — padre Purosangue o Mezzosangue e madre Nata-Babbana
  • Albus Silente — padre Purosangue o Mezzosangue e madre Nata-Babbana
  • Ariana Silente — padre purosangue o mezzosangue e madre nata-babbana
  • Harry Potter — padre Purosangue e madre Nata-Babbana
  • Nymphadora Tonks — madre Purosangue e padre Nato-Babbano
  • Hugo Weasley — padre Purosangue e madre Nata-Babbana
  • Rose Weasley — padre Purosangue e madre Nata-Babbana

Mezzosangue che hanno fra i propri antenati dei babbani

Errore di traduzione

Fra tutte le semplificazioni che hanno causato errori di traduzione, una in particolare ha reso ambigua gran parte dell'opera di J.K. Rowling: il termine "Mezzosangue". Infatti, in inglese vi è una forte differenza tra i vocaboli Half-Blood e Mudblood.

  • Il primo, che letteralmente significa Mezzosangue, indica semplicemente i Maghi nati da unioni miste tra Maghi e Babbani o, secondo i puristi, i Maghi il cui albero genealogico include anche dei Babbani.
  • Il secondo, che letteralmente si tradurrebbe Sanguesporco, indica invece le persone nate da famiglie babbane, ed è un termine razzista usato in senso dispregiativo soprattutto da alcuni Serpeverde, mentre le persone civili preferiscono utilizzare l’espressione Muggle-Born Wizard, ossia Nato Babbano.

Entrambi i termini Mudblood e Half-Blood, che hanno un significato completamente diverso, nella versione italiana sono stati resi con lo stesso termine, “Mezzosangue”.

Il caso dello stesso vocabolo per indicare due categorie così diverse per tipo e considerazione ha generato confusione tra i lettori, tant'è che non si capisce perché in Harry Potter e la Camera dei Segreti la "Mezzosangue" Hermione (in inglese Mudblood) sia in pericolom ma non Harry, definito anch'egli "Mezzosangue" (Half-Blood).

Mentre la versione originale non lascia dubbi al riguardo, la traduzione italiana non permette di capire che i perseguitati sono i Nati Babbani, spregevolmente chiamati Mudblood, non i veri "Mezzosangue" (Half-Blood).

L’errore di traduzione si è rivelato ancora più grave alla pubblicazione di Harry Potter e i Doni della Morte, dove la differenza tra il comune Mezzosangue (Half-Blood) e lo "sporco Mezzosangue" (Mudblood) diventa fondamentale, come nel capitolo "La commissione per il Censimento dei Nati Babbani", dove alcuni maghi nati da famiglie babbane (Mudblood) si dichiarano Mezzosangue (Half-Blood) nella speranza di non essere incarcerati o uccisi.

Il risvolto più paradossale della versione italiana è che induce il lettore a pensare che Lord Voldemort perseguiti e disprezzi una generazione uguale alla sua. In realtà il disdegno del Signore Oscuro è esclusivamente rivolto verso i Mudblood, e non verso gli Half-Blood come lui stesso e Harry Potter.

Nella nuova traduzione, questo errore è stato corretto. Il termine Mudblood è stato tradotto come Sanguemarcio.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.