FANDOM


[...] Riprendendo fiato quello puntò la bacchetta sulle ginocchia di Harry e gridò: "Tarantallegra!". Un attimo dopo le gambe di Harry avevano preso ad agitarsi senza controllo, in una specie di forsennata tarantella.

- Da "Harry Potter e La Camera dei Segreti"

Tarantallegra è un incantesimo, utilizzato per la prima volta nel secondo libro della saga (in occasione dello scontro fra Draco ed Harry al Club dei Duellanti), che costringe le gambe dell'avversario a ballare estenuantemente.

Effetto

Costringe le gambe della vittima a danzare.[1]

Apparizioni

Note

  1. Harry Potter e la Camera dei Segreti - Capitolo 11: Il Club dei Duellanti
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.