FANDOM



I "Tiri Vispi Weasley" (Weasleys' Wizard Wheezes) è il nome che Fred e George danno al loro negozio di
229269 222031717808338 222012377810272 999124 7545328 n
scherzi magici. Hanno come dipendente una giovane strega bionda di nome Verity.

Il negozio comincia a comparire nelle loro idee già nel quarto libro, quando cominciano a mostrare dolcetti e merendine incantati. Nel quinto libro della saga cercheranno cavie per le loro Merendine Marinare fra gli studenti del primo anno, mentre Hermione, in qualità di prefetta, cercherà inutilmente di ostacolarli, anche a causa della riluttanza del suo "collega" Ron ad ostacolare e/o punire i propri fratelli. Grazie al denaro di Harry, dopo aver vinto il Torneo Tremaghi, riescono ad affittare un locale a Diagon Alley, e, a metà del quinto anno di Harry (il settimo per loro), incapaci di sopportare le angherie della professoressa Umbridge, fuggono da Hogwarts, per dedicarsi a tempo pieno al negozio. Nel sesto volume avevano intenzione di rilevare il negozio di scherzi di Zonko, chiuso per cause ignote. Grazie ai loro lauti guadagni, la loro vita migliora notevolmente. Per un periodo, in questo negozio lavorerà anche Ron; ma quest'ultimo lascerà questo lavoro per diventare Auror. Dopo la morte di Fred, George comunque continuerà a gestire il negozio solo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.